GLH

In conformità con il dettato costituzionale e con la Legge 104/ 1992, la Scuola deve garantire una serie di condizioni che consentano a tutti gli alunni, ed in particolare modo a quelli che vivono una situazione di svantaggio, di esercitare il proprio diritto all’educazione- istruzione.

    Per ciascuno alunno con bisogni speciali la scuola, in collaborazione con la famiglia e con gli specialisti dell’ASL. O privati, predispone un apposito Piano Educativo Individualizzato per la cui attuazione ci si avvale di insegnanti specializzati di sostegno alle classi e, se necessario, di personale educativo messo a disposizione dall’Ente Locale.

   La Scuola   persegue l’obiettivo di favorire la massima continuità verticale ed un elevato grado di continuità orizzontale, coordinando gli interventi tra scuola, famiglia ed altre agenzie presenti sul territorio

Sul piano formativo si opererà mirando al progressivo conseguimento dei seguenti obiettivi generali:

- miglioramento del quadro affettivo – relazionale

- raggiungimento di una migliore autonomia personale e sociale;

- promozione della capacità percettive e psicomotorie

- sviluppo delle capacità espressive e cognitive

 

Informazioni aggiuntive